Dichiarazioni sull’Ecomuseo

Benvenuti sulle pagine dell’Ecomuseo batana! Il nostro museo è unico nell’area adriatica e mediterranea! È dedicato alla batana, tradizionale barca di legno e alla comunità che l’ha eletta a proprio simbolo. Il più diffuso natante tradizionale a Rovigno, la batana, rispecchia la continuità del patrimonio marittimo locale, ma anche la continuità del modo di vivere quotidiano della popolazione autoctona. Lei è il prezioso e peculiare collegamento che unisce gli abitanti locali di etnia diversa, innanzitutto gli italiani, oggi minoritari, e i croati. 

 

Ecomuseo batana

La responsabilità sociale e l’influenza di questo piccolo e affascinante museo in città non si può neanche valutare. Appoggiato con entusiasmo dalla municipalità, l’ecomuseo ha raccolto un centinaio di collaboratori – volontari, che in gran numero partecipano alle attività che si svolgono in riva e in altri luoghi cittadini. Questo è un eccellente esempio di attaccamento pubblico e individuale al progetto museale!

EMYA 2007 (European Museum of the Year Award)

Un mini-museo unico, per l’uso quotidiano

prof. Tomislav Šola, The Best in Heritage

Non ci sono differenze tra grandi e piccoli musei, ma ci sono differenze tra buoni musei e quelli che non lo sono. Allo stesso modo esistono musei interessanti e alti che non attirano. La Casa della batana è un museo che già dal primo momento vi attira con il suo insolito nome e sin da subito vi rendete conto che è completamente diverso dagli altri! Questo è un museo contemporaneo che oggi presenta a tutti l’identità di Rovigno!

Željka Kolveshi, Museo della città di Zagabria, membro della giuria dell’EMF (pluriennale corrispondente nazionale)

Completamente istituito e fondato con il notevole aiuto della comunità locale, come pure con il supporto finanziario locale (e con l’appoggio degli sponsor attirati in seguito dal progetto), l’ecomuseo rovignese è diventato il principale centro culturale cittadino in meno di un anno dall’apertura, non solo durante la stagione turistica, ma anche durante tutto l’anno. Questo è stato possibile grazie al suo concetto basilare di conservare e trasmettere la memoria collettiva della comunità...

dott. sc. Darko Babić, Facoltà di filosofia di Zagabria

La Casa della batana è un eccellente esempio di tutela del patrimonio immateriale! L’ecomuseo e la comunità di pescatori sono il cuore e l’anima di Rovigno!

dott. sc. Amareswar Galla, direttore esecutivo dell’Istituto internazionale per i musei inclusivi (International Institute for the Inclusive Museums)
22aprile
Ultime notizie

Contrada: luogo dei ricordi della nostra infanzia

Aktualno

La mostra „Contrada: luogo dei ricordi della nostra infanzia“ è la prima mostra tematica organizzata presso l'Ecomuseo Batana in collaborazione ...

Maggiori informazioni
Avvenimenti futuri

muostra muostra

Casa della Batana

Giugno/luglio/agosto/settembre
(tutti i giorni):
ore 10.00-14.00 e 19.00-23.00

Altri mesi (esclusi i lunedì e le festività di Natale e Capodanno):
ore 10.00-13.00 e 16.00-18.00.

Gennaio e febbraio:
visite soltanto su prenotazione!

Prezzo dei biglietti
muostra muostra

Spaccio Matika

Dal 25 giugno al 5 settembre ogni martedì e giovedì dalle ore 20.00 alle 23.00
I visitatori possono scegliere anche la gita notturna in batana. Partenza dal Molo piccolo alle ore 20.00.

Fuori stagione lo Spaccio apre a pranzo e cena su richiesta per gruppi di almeno 25 persone, previa prenotazione con tre giorni d’anticipo.

Pacchetti e prezzi